download10.jfif
02-black

Per ulteriori informazioni:

Per ulteriori informazioni:

SITEMAP

SITEMAP

ENZABELLATAPINGLOGOWHITE

+39 347 9945577

mariaenzabella@gmail.com

In collaborazione con:
 

 


 

+39 347 9945577

mariaenzabella@gmail.com

In collaborazione con:
 

 


 

depositphotos143451683-stock-illustration-registered-trademark-icon

LE CORREZIONI

Gli errori più frequenti

Enzabella Taping è un'attività di Formazione professionale dell'Associazione Comunicazione Globale  - Sede legale: via Passo Gravina 183/A  Cap 95125 Catania

Ricordiamoci che ogni soggetto ha una struttura ossea e muscolare diversa per genetica, età anagrafica, fisiologica e morfologica di appartenenza.  Per cui troveremo gabbie toraciche grandi, medie e piccole; bacini e pettorali di varie dimensioni, tibie larghe o strette che quando terminate l’applicazione laterale sembra che si congiungano. Quindi adattate l’applicazione al soggetto palpandolo e seguite le indicazioni di base che vi hanno suggerito le vostre docenti e la dispensa.


facebook
linkedin
youtube
instagram
telegram

facebook
linkedin
youtube
instagram
telegram

www.enzabellataping.it @ All Right Reserved 2019 | Sito web realizzato da Flazio Experience

www.enzabellataping.it @ All Right Reserved 2019 | Sito web realizzato da Flazio Experience

f33b1d32-49cc-40c1-8376-d17b3a7cb562.jfif

Iniziamo a rivedere gli errori più comuni sull’addome. Tanti sono i lavori che mi avete mandato, d'altronde dopo i 40 anni poche sono le donne che non abbiano un addome modificato rispetto ai 20 anni per i tanti motivi che conosciamo. In questo lavoro 2 sono gli errori principali: 1)  la misura della lunghezza del tape. La misura va presa dall’osso pubico fino a 2 cm (dita) sotto lo sterno. L’ipotonia tissutale parte dall’alto e per forza di gravità cade verso il basso. 2) Il questo caso l’applicazione parte dalla zona pubica … sicuramente il fatto che le vostre clienti simpatizzano per l’epilazione totale non vi aiuta … L’applicazione deve partire dal margine superiore del pube verso la parte alta dell’addome.

f3935357-17ff-4964-9809-68b5e6ecb3b61.jfif

In questo caso l’altezza dell’applicazione è corretta.

Ma anche qui ci sono degli errori …Vi consigliamo quando vi trovate a trattare questo tipo di addome di appendere il tape al bordo della piega che cade a grembiule sul pube e man mano che il tessuto recupera tonicità scendete . Questo perché:

1)  sotto la piega il tape diventa compressivo;

2) soprattutto nelle stagioni calde, negli ambienti super riscaldati, per chi è costretto a stare molte ore seduto e per chi ha una sudorazione eccessiva, si crea un’umidità che potrebbe apportare a una leggera macerazione.

Le prime 6 strisce centrali di tape sono troppo distanziate …ricordatevi che tra un tape e l’altro deve esserci la distanza della stessa misura del tape in modo che il tessuto non trattato sia stimolato in maniera indiretta. In questo caso l’applicazione è stata iniziata dal pube. Perché la cliente è totalmente epilata e abbiamo fatto un po’ di confusione? Inoltre la zona centrale non plica … è stato tirato un po’ il tape? Attivatelo manualmente qualche minuto in più.

d377e762-000f-4efc-9103-d76604c76854.jfif

Questa applicazione è proprio fatta male … asimmetrica. Da un lato ci sono 4 tape dall’altro 3, DOVRESTI ARRIVARE FINO ALLA SPINA ILIACA…. la lunghezza del tape va per conto suo, sembra un applicazione eseguita di premura e con ritagli di tape. SE NON AVETE TEMPO NON PROPONETELA! Ne va della vostra professionalità, non lamentatevi se poi non avete risultati!!! Più si è precise maggiori e veloci saranno i risultati. 


166edddb-b352-45e1-9f48-bbf8f0e2d1dd.jfif

L’applicazione è corretta, ma desideravo farvi riflettere che questo addome così globoso (sia uomo che donna) non è composto da molti liquidi da drenare ma da:  grasso viscerale, muscolo addominale e grasso sottocutaneo. Per cui se lo trattare sappiate che voi potete intervenire un po’ sul grasso sottocutaneo eliminando liquidi interstiziali e migliorando la  qualità del tessuto pelle che recupererà tono man mano che si svuota. In questo caso l’addome non plica perché è particolarmente teso.  Lavora con le applicazioni successive sgonfiandosi inizierà a plicare. Il soggetto deve essere seguito da personale specializzato per rivedere una corretta alimentazione che lo aiuti a consumare il grasso viscerale e fare un po’ di movimento in più a quello che è abituato.


55c49eb1-2d7e-46b4-a2a3-2c19f5f9a16e.jfif
addome
c0a84f9c-62b9-4ebc-bda2-8c9fdca5001c.jfif

Si può sbagliare anche sui soggetti magri. Individuata la morfologia della cliente diventa facile conoscere le sue sofferenze e per cui anche l’applicazione più corretta per farle un massaggio addominale che le lavora 24 ore su 24.  La morfologia nervosa: soffre di stipsi, a volte di scariche diarroiche improvvise che le indeboliscono la flora batterica “buona” e una continua fermentazione che le fa sentire un addome gonfio. L’applicazione deve partire dalla parte alta dell’osso pubico fino a 3 cm sopra l’ombelico. Dobbiamo lavorare sull’intestino. 

La collega ha iniziato  l’applicazione da sotto il pube (attenzionate bene l’immagine) … quasi nella zona vaginale.  E’ troppo alta (tape sprecato) doveva arrivare 2 cm sopra l’ombelico e in larghezza doveva arrivare fino alle spine iliache. Il tape non fa una grinza significa che è stato tirato! 

Se rifai l’applicazione corretta la cliente ne avrà un beneficio talmente grande che non ne potrà più fare a meno non assumendo nessun farmaco!

Tanti sono i casi che mi sottoponete sul trattamento dell’addome …. Per alcuni di questi, bisogna avere un po’ d’esperienza per trattare inestetismi più importanti e riuscire a dare dei risultati soddisfacenti. Per altri casi che mi avete inviato bisognerebbe semplicemente fare l’applicazione IN MANIERA CORRETTA SENZA PERSONALIZZARLA e otterrete i risultati desiderati.

Anche quando alle prime armi provate l’applicazione alla mamma, l’amica, la vicina di casa o chi vuoi tu … esegui l’applicazione con diligenza e attenzione … loro saranno il tuo portavoce gratuito e a te servirà per familiarizzare con un nuovo trattamento estetico dalle molteplici sfaccettature!

Ne va della vostra professionalità e delle colleghe che si sono specializzate al metodo “Enzabella Taping”.

d95642f1-64c3-461d-a877-fb4667ff731f

Suggerisco di non trattare questa cliente con il tape se non ha intenzione di rivedere la sua alimentazione e non è disposta ad  affiancare un trattamento specifico in istituto. I miracoli li fa il buon Dio!

Comunque in questo caso la collega non ha eseguito l’applicazione correttamente …

e955ab7a-ab38-4d04-b336-1eac5a80a2ac

Questo è un addome che può ottenere buoni risultati anche solo con il trattamento Enzabella Taping

se... l' applicazione fosse stata fatta in maniera corretta!

Da un lato sono stati applicati 4 tape sull’altro lato 5 tape con misure diverse e in assenza di grinze per cui è stato tirato il tape. PECCATO!

e63f07d4-5a0b-4c94-be69-cf310a089587

 

Questa applicazione per dare un buon risultato doveva essere più alta, più allargata (stirato maggiormente il tessuto) e affiancata con l’applicazione del fianco basso.

Consiglio alle prime esperienze, di cimentarvi in addomi meno impegnativi.
 

f7f7fd73-010d-4fb4-9dcd-2f4b75dc8563

Questo è un addome complesso da trattare con qualsiasi tecnologia da voi conosciuta … Se poi, come mantenimento a casa proponete il trattamento con il tape che continuerà a drenare per altri 3/ 4 giorni … Be, con questa applicazione ho  seri dubbi in un risultato!!!

Ogni applicazione deve essere fatta con professionalità e mirata al caso! Come tutti i servizi che proponete…

21597aaf-c870-4bf5-9bff-5cd777d8f1c3

Questo è un addome che può ottenere buoni risultati anche solo con il trattamento Enzabella Taping a patto che … non si faccia un applicazione così fantasiosa è inutile! E’ il caso di rivedere la dispensa … qualche cosa è sfuggita!​

56c5e2f4-7491-4b39-a573-2b8adc2b4f7b

Questo addome è splendido da trattare anche solo con il trattamento Enzabella Taping. Attenzioniamo alcuni particolari. L’ombelico è leggermente chiuso, ciò vuol dire che vi è una leggera ipotonia del tessuto. Per forza di gravità l’ipotonia tissutale parte dall’alto verso il basso per cui, la giusta applicazione doveva essere più alta almeno di altri 4 cm.

addome1

 

Anche questo addome solo con la stimolazione del trattamento con il tape potrebbe ottenere buonissimi risultati.

 Ma  questa applicazione sembra fatta con ritagli … e non un’applicazione studiata e mirata per la cliente! Senza contare che il tape non plica per cui anche l’esecuzione non è stata fatta in maniera corretta.

addomeblu

E’ una applicazione alle prime armi. State sempre attente a mantenere  le distanze tra un tape e l’altro della stessa misura che avete deciso di tagliare il tape. Altrimenti l’applicazione diventa compressiva… e non potrà lavorare in maniera mirata sulla pelle in drenaggio e rigenerazione del tessuto.

addome
340026d2-470b-4b71-ac16-d4bdb7e68e98

Con un’applicazione corretta questo addome si modellerebbe e sgonfierebbe in poche sedute.   La vostra cliente sarebbe così contenta che ne parlerebbe con chiunque … e con una spesa di tape di 1€  potreste servire tutte quelle donne che vorrebbero … ma non possono!!! E la vostra immagine diventare esclusiva!

Anche questo addome con il trattamento Enzabella taping  otterrebbe splendidi risultati, se si  rispettassero le indicazioni insegnate dalle docenti durante il corso. 

addomebeige

Questa applicazione in parte errata, troppo distanziato lo spazio tra un tape e l’altro. Con un po’ di esercizio la collega sarà in grado di migliorare le future applicazioni. Vorrei ricordarvi di rispettare i parametri di inizio dell’applicazione… dall’osso pubico verso lo sterno! Ho notato che con l’epilazione totale avete perso l’orientamento della zona pubica.  Tastate la zona e se è il caso segnatela.

Create Website with flazio.com | Free and Easy Website Builder