download10.jfif
02-black

Per ulteriori informazioni:

Per ulteriori informazioni:

SITEMAP

SITEMAP

ENZABELLATAPINGLOGOWHITE

+39 347 9945577

mariaenzabella@gmail.com

In collaborazione con:
 

 


 

+39 347 9945577

mariaenzabella@gmail.com

In collaborazione con:
 

 


 

depositphotos143451683-stock-illustration-registered-trademark-icon

L’approccio corretto dell’estetista con la cliente che non conosce il Metodo Enzabella Taping® 

0
consulenza

Enzabella Taping è un'attività di Formazione professionale dell'Associazione Comunicazione Globale  - Sede legale: via Passo Gravina 183/A  Cap 95125 Catania


facebook
linkedin
youtube
instagram

facebook
linkedin
youtube
instagram

www.enzabellataping.it @ All Right Reserved 2019 | Sito web realizzato da Flazio Experience

www.enzabellataping.it @ All Right Reserved 2019 | Sito web realizzato da Flazio Experience

  1. Le applicazioni con il tape del metodo Enzabella Taping® sono da considerarsi come un supporto  importante al mantenimento localizzato, ai vostri numerosi trattamenti manuali e tecnologici, nei giorni in cui la cliente non è presente in istituto. Abbrevia il tempo di trattamento perché  migliora la microcircolazione sanguigna, venosa e linfatica, migliora la rigenerazione cutanea, ha un azione defaticante e agisce  24 ore su 24. Si attiva semplicemente con il movimento.
  2. Al termine di un trattamento d’urto corpo in istituto, puoi consigliare l’applicazione  localizzata 2/3 volte al mese come mantenimento per conservare i risultati ottenuti. Ti aiuta a fidelizzare il cliente che puoi seguire tutto l’anno, avendo come vantaggio un costo accessibile a tutti. 
  3. Come 1°approccio per la cliente che vuole iniziare a correggere in maniera localizzata un medio inestetismo. 
  4. Per la cliente che è abituata a fare solo trattamenti beauty,  per chi non ha la disponibilità economica di fare dei trattamenti specifici o chi non può mancanza di tempo, ma ha bisogno di drenare e smuovere i ristagni di liquido sottocutanei. Il tape, in questi casi, è una soluzione ideale!
  5. Per ridare benessere  a chi soffre di pesantezza alle gambe, dovute ad un microcircolo difficoltoso, ad un’attività lavorativa statica (commesse, parrucchieri/e, operai/e ecc.) per chi è costretto a lavorare per molte ore seduto (informatici, cassiere, liberi professionisti, ecc.). 
  6. Per dare sollievo, defaticare e drenare piedi e caviglie gonfie alle donne in gravidanza, alle persone “diversamente giovani”.
  7. Nel post operatorio per il riassorbimento più veloce di edemi, ematomi, cicatrici.

Consigli per l’ estetista al fine di poter monitorare con professionalità i risultati ottenuti in maniera individuale soprattutto quando si tratta un soggetto solo con il tape:

 

  1. Fare la foto del distretto su cui si vuole intervenire. Se lavorate sull’addome potrebbe esservi utile prendere la misura della circonferenza del soggetto.
  2. Fare l’applicazione e rifate la foto ad applicazione terminata
  3. Dopo 4 gg. invitare la cliente a venire nel vostro istituto con il tape ancora da rimuovere, fate la foto del distretto trattato e rimuovete il tape (insegnate alla cliente come rimuovere il tape - dall’alto verso il basso accompagnando con l’altra mano e con delicatezza) . Confrontate la foto “prima e dopo” con la cliente, rendendola partecipe. Solo così sarete in grado di valutare la risposta del tessuto trattato, di personalizzare, adeguare ed eventualmente modificare alcuni aspetti dell’applicazione. 
  4. Successivamente, potete fare rimuovere il tape dopo 3/4  gg. alla cliente dall’alto verso il basso con delicatezza e fare utilizzare la crema specifica all’inestetismo.
  5. Fate la foto del distretto che state trattando 1 volta la settimana.
eyJpdCI6IiJ9eyJpdCI6IiJ9

IL TRATTAMENTO TAPING VA PERSONALIZZATO

Durante il corso di formazione di 1^e 2^ livello del metodo Enzabella Taping le docenti ti insegnano 26 applicazioni  al corpo e le linee guida di ogni applicazione facendo riferimenti anatomici (inserzioni muscolari direzione longitudinale della pelle, sue elasticità fisiologica), e al tratto morfologico del soggetto. Il trattamento va personalizzato in funzione dell’età del cliente, dell’inestetismo e della tipologia morfologica di appartenenza.

e3be4b0e-3383-4141-aedf-6e690da02c9c.jfif

Esempio di 2 morfologie estreme : la muscolatura della morfologia sanguigna è grande, possente (tipo Ave Ninchi attrice italiana anni 60, al maschile – i gladiatori); la morfologia nervosa è esile e filante … esempio estremo Olivia di Braccio di ferro (al maschile Benigni). Capite bene che la muscolatura e gli spazi su cui operare con il tape tra una morfologia e l’altra, sono assolutamente diversi, come potranno essere diverse le misure del tape da utilizzare nelle applicazioni in funzione del tessuto che trattiamo e dell’inestetismo.  Ognuno di noi ha un tipo di forme corporee differenti.

L’applicazione deve essere personalizzata al soggetto che stai trattando. Più trattamenti eseguirai e confronterai, maggiore sicurezza e padronanza acquisirai al metodo Enzabella Taping. 

Sarà anche da stimolo per ripassare la muscolatura superficiale del corpo umano ed approcciarsi allo Studio della conoscenza morfologica che sarà rivelatrice di: abitudini, carattere, predisposizioni organiche funzionali, predisposizioni estetiche della tua cliente. Indispensabile consapevolezza per le Estetiste Imprenditrici al fine di proporre in maniera personalizzata qualsiasi vostro programma di lavoro per riequilibrare gli inestetismi che vi vengono sottoposti. La diagnosi Ippocratica scopre le cause dei tuoi inestetismi.

WhatsAppImage2020-04-09at10.44.301.jpeg

Il tape in Estetica deve essere indossato  in maniera gioiosa!

In ambito estetico il tape non lo indossi perché hai dolori muscolari, articolari, tendinei o perché devi affrontare una prestazione sportiva importante o devi contenere e proteggere un muscolo, un’articolazione o una catena muscolare!

In Estetica il colore ti funge anche da cromoterapia,  lo puoi indossare in ogni momento della giornata con qualsiasi abbigliamento!  - Vi ricordo che il tape per funzionare deve plicare. E’ la plica che ti permette questa azione meccanica in conseguenza di ciò, più precise saremo (rispettando la longitudinalità della pelle, elasticità della pelle, la misura del tape, la distanza adeguata tra un tape e l’altro), maggiori e veloci saranno i risultati … non è più tape metti più azione avrai, l’applicazione diventerà compressiva e otterrai meno risultati!

image-918

Consigli da dare alle clienti che indossano il trattamento Enzabella Taping®

Per attivare l’applicazione del tape, appena il lavoro te lo permette muoviti il più possibile: cammina, gioca, balla, vai in palestra, sali e scendi le scale. Più sei attiva più il taping agisce! Non esistono trattamenti miracolosi senza un minimo di compartecipazione! Sollecita il Paperino che è in TE … pigro e assonnato, tra divano, poltrona e amaca. Ti porterà congestione nei tuoi tessuti e i risultanti saranno più lenti!

Create Website with flazio.com | Free and Easy Website Builder